È tutto pronto ad Ascoli Piceno per l’inizio della prima edizione delle Olimpiadi Nazionali Erasmus, evento promosso da Erasmus Student Network Italia e organizzato dalle 3 sezioni marchigiane del Network: AnconaCamerino e Macerata.

Da venerdì 11 adomenica 13 aprile, nella splendida cornice di Ascoli Piceno, circa 500 studenti erasmus provenienti dalle 50 sedi locali di ESN Italia gareggeranno nelle discipline del Calcio a 5, della Pallavolo e della Pallacanestro.

Leggi il programma completo

Scarica il manifesto

Con ESN ONE, ESN Italia intende promuovere l’integrazione tra studenti italiani e studenti stranieri in mobilità, attraverso l’organizzazione di attività ed eventi ludico-sportivi. L’importanza di praticare attività sportive è rimarcata anche da Erasmus+, nuovo programma di mobilità studentesca che include lo sport come pilastro fondamentale dell’educazione e della formazione e a cui sono destinati parte dei fondi previsti dall’Unione Europea

 

ESN ONE è “solo” la terza parte di un progetto che prende il nome di Erasmus & Sport, suddiviso in tre fasi, che punta all’integrazione e alla coesione sociale attraverso lo sport.

Il progetto ha avuto come start up la fase 1, denominata Italia Local Sport Meeting, che ha visto di scena a Roma circa 100 erasmus, nel giugno 2013.

La fase 1 è stata seguita dall’ESN Local Championships, serie di tornei organizzati a livello locale dalle Sezioni del Network italiano. Da questa seconda parte del progetto sono uscite gran parte delle compagini che si sfideranno ad Ascoli.

 

Ed ora è il turno di ESN ONE, inaugurato giovedì 10 aprile con una conferenza avvenuta nella Sala Affrescata del Palazzo Ducale di Camerino e a cui ha preso parte Andrea Spaterna, Pro Rettore ai Rapporti con Enti e Istituzioni pubbliche e private, dell'assessore alle Politiche Giovanili Paola GiorgiSerena D'Amato, Capo Comitato Organizzatore Olimpiadi Erasmus, Roberto Cambriani del CUS Camerino,Antonio Belsito, Membro del Direttivo ESN Italia e Dalila Nesca, Coordinatore Exchange Ability ESN Italia.

 

Con l’inserimento di Exchange Ability, ESN Italia intende far passare un duplice messaggio: innanzitutto la volontà di favorire un incremento di studenti disabili in mobilità, ma anche l’intenzione di coinvolgerli nelle attività del network.

 

Grande attesa per la Selezione del Forum Nazionale dei Giovani che prenderà parte al torneo di Calcio a 5, inserita nel Girone G, insieme ai team provenienti da Benevento, Milano Politecnico e Milano Statale. Nel Girone H è invece presente la selezione All Stars di ESN Italia.

 

Questo il video ufficiale dell’evento: https://www.youtube.com/watch?v=8IOqe1aSLR0

Per info sul progetto, sul calendario e sul programma consultare: http://www.esnitalia.org/erasmus-sport

 

 

ESN ONE 2014: are you ready?